Blog di foto pensieri ed emozioni sul giardino e sulla natura

27 febbraio 2015

Garden safari

5 commenti:

  1. Complimenti ha giardino bellissimo! Anche io come te ho una striscia di terra super argillosa e anche io come te, aspiro a trasformarla in un garden della pace e della meraviglia.Vengo spesso sul tuo blog per copiare spudoratamente le tue idee. Grazie per l ispirazione. Silvia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, l argilla e' dura e spacca la schiena... coraggio!un po alla volta!

      Elimina
  2. Che meraviglia... posso fare una domanda? non hai predatori in giro? come fai con anatre e morosete a spasso? Vorrei tanto avere due gallinelle per mia figlia ma qui volpi e faine stanno sempre in agguato e sappiamo di stragi in zona. un saluto.. Livia (l'ingegnere incantato dal tuo giardino)... i cani bastano??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una mattina di maggio del 2010 mi svegliai e al posto dei petali delle rose sull erba rasa vidi...
      piume! una strage per opera di volpi ha colpito anche noi, con corpi dei pennuti disseminati per il giardino. Se avessi avuto per le mani quella volpe chissà che gli avrei fatto... eppure ho imparato ad agire in altra maniera, inutile prendersela con i meccanismi naturali.
      Semplicemente ho blindato le casette pollaio dove dormono i pennuti con rete elettrosaldata anche sottoterra nel pavimento. Tutte le sere le rinchiudo, e tutte le mattine le riapro. Di giorno i cani girano per il giardino. Con questo semplice metodo non ho piu avuto problemi.
      Le anatre sono vigili anche di notte e vanno in acqua. I pavoni dormono negli alberi.
      Qualche perdita ce l ho per le femmine, nel periodo della cova, i gatti! Ma quest anno sto sperimentando dei nidi nuovi con imboccatura a tunnel...

      Elimina
  3. Sei grande Michele!! ... e sei anche una persona molto generosa si legge da come ti spendi per rispondere a noi avventori del blog!
    un saluto Livia

    RispondiElimina